LOGO supernova

La ricerca scientifica al servizio della medicina estetica

Con Supernova il progresso scientifico è completamente al servizio del benessere delle persone; attraverso una visione coraggiosa ed obiettivi sempre più stimolanti, siamo proiettati a diventare il punto di riferimento mondiale nel mercato dei dispositivi medici brevettati per la medicina estetica. L’attività di R&D rappresenta il cuore pulsante di Supernova; nei nostri laboratori interni formuliamo prodotti innovativi ed efficaci che rispondono alle più complesse esigenze dei professionisti del settore sanitario offrendo una valida risposta alle principali problematiche del paziente.
Rigorosi studi e test scientifici eseguiti dal nostro team ci consentono di valutare l’efficacia e la bio compatibilità dei dispositivi medici, proponendo al mercato esclusivamente prodotti sicuri e dall’indiscusso valore aggiunto.

La catena di valore

Siamo in grado di gestire l’intera fase di produzione dei dispositivi medici: dalla formulazione alla produzione, inconformità con gli standard fissati dalle norme vigenti.

La catena di valore

Siamo in grado di gestire l’intera fase di produzione dei dispositivi medici: dalla formulazione alla produzione, in conformità con gli standard fissati dalle norme vigenti.

I nostri pilastri

Creiamo dispositivi medici innovativi, efficaci e sicuri che rispondono ai bisogni reali di medici e pazienti.

Frame 300
Group 287

Qualità e sicurezza. La garanzia dei più alti standard qualitativi

Lavoriamo tutti i giorni per garantire i più alti standard qualitativi per i nostri clienti. Tutti i nostri processi di produzione sono conformi alla Certificazione UNI EN ISO 13485 per la Produzione di Dispositivi Medici ed alla Certificazione UNI EN ISO 22716 di Buone pratiche di Fabbricazione per i cosmetici.

Il peeling medicale di nuova concezione

La nuova era della rigenerazione cellulare e biorivitalizzazione senza aghi, per tutti i tipi di pelle e per tutte le aree di viso e corpo. Una linea completa composta dall’innovativo peeling bifasico PATENT PENDING Nebula ACTO2 e dalla crema post-trattamento RH VIRGO.

Punti di forza

_DSC7335_r01

Studi di efficacia

L’efficacia di Nebula è stata testata attraverso studi di comparazione con prodotti competitor che hanno una maggiore percentuale di acidi in formula. Sono stati presi in considerazione i parametri fondamentali per un peeling chimico: l’azione cheratolitica del prodotto, la secchezza esfoliante data dal prodotto, i possibili effetti collaterali e la risposta infiammatoria provocata dal prodotto.

Effetto cheratolitico

Test con prodotti competitor evidenziano il maggiore potere esfoliante di Nebula | ACTO2 se paragonato aprodotti con una concentrazione maggiore di acidi. Il grafico evidenzia come lo strato corneo rimosso dopo il trattamento sia più sottile fino a un 12% in più.

Screenshot 2023-10-02 alle 15.26 1
Screenshot 2023-10-02 alle 15.26 2

Secchezza

La secchezza è un fattore direttamente proporzionale all’azione cheratolitica di un prodotto. Un aumento dellasecchezza indica quindi una maggiore esfoliazione dello strato corneo. Nebula | ACTO2 ha dimostrato un aumento del 10% della secchezza cutanea se paragonato ad altri prodotti con percentuale più elevata di acidi in formula.

Effetti collaterali

Il test prende in considerazione eventuali comuni effetti collaterali che si rilevano subito dopo un trattamento con un esfoliante chimico. Dai risultati si evince che Nebula | ACTO2 , nonostante svolga una dimostrata azione cheratolitica maggiore, può causare effetti collaterali simili ed in linea con quelli causati da altri prodotti competitor.

Rectangle 664
Rectangle 665

Effetti collaterali

supernova-singolo 1

l prodotto Nebula ACTO2 ha dimostrato di ridurre significativamente la IL-1α a concentrazioni testate di 1,0 e 0,5 mg/ml (con una riduzione, rispettivamente, del 14,4% e del 13,7% rispetto all’assenza di trattamento).

competitor 1

Il prodotto competitor, a concentrazioni testate, non si dimostra in grado di ridurre significativamente i livelli di IL-1α.

xd

L’ interleuchina-1α (IL-1α) viene prodotta costitutivamente in grandi quantità dai cheratinociti: in condizioni normali rimane immagazzinata al loro interno, mentre un danno o stimoli di diversa natura possono determinarne il rilascio. Il ruolo principale della IL-1α è di mantenere integre le funzioni di barriera della pelle prevenendo l’ingresso di microorganismi patogeni nel corpo quindi il rilascio indica una risposta infiammatoria importante. Dai test di confronto con un prodotto competitor si evince che Nebula | ACTO2 è in grado di ridurre significativamente, circa il 15% in più , la produzione di IL-1α dimostrando un effetto lenitivo.

Group 8

Richiedi maggiori informazioni